martedì 22 settembre 2009

Meglio l'aldiqua

Se dovesse esserci vita dopo la morte sarebbe per me una bella sorpresa. Ormai sono talmente preparato a giacere coi vermi finchè il mio corpo non sarà completamente dissolto che la presenza di un'eventuale vita eterna senziente mi destabilizza un po'. Prima di tutto per un fattore di qualità della vita. Questo aldilà sarà così pieno di gente che dovrebbe essere invivibile. Dal tempo dei babilonesi sono morte almeno seicento miliardi di persone (stimando ad occhio vita media negli ultimi seimila anni e popolazione totale mondiale dello stesso periodo) senza contare quello che sono morti prima e quelli che moriranno. Tutta sta gente (pari a cento volte la popolazione mondiale attuale) stipate in un unico luogo appartenente ad un privato che li comanda. Questo mi fa pensare che l'aldilà debba essere effettivamente un inferno. Un'altra cosa che non mi è chiara è lo stato mentale con cui questa presupposta vita eterna dovrà essere affrontata. Perchè sappiamo che la crescita è un fattore puramente fisico che può essere accelerato, stimolato, rallentato o fermato. Quindi nell'aldilà non si dovrebbe crescere od invecchiare. Questo implica per caso che se uno muore a quattro anni è condannato per l'eternità a sbavare mordendo oggetti e farsela addosso? Ed un vecchio affetto da Alzheimer? Considerato che quando uno muore non si trova nello stato mentale ottimale, in genere, l'aldilà dovrebbe essere pieno di persone poco raccomandabili. E non mi si dica che la mente tornerà/diventerà normale una volta arrivati nell'aldilà o, peggio, che saremo entità puramente ideali e metafisiche. No, non ditemelo, perchè allora visto che devo lavorare una vita intera (letteralmente) per forgiare la mia mente, farla crescere ed istruirla, pensare che poi una volta morto vivrò per sempre con una mente standardizzata scelta da qualcun'altro mi fa desiderare davvero di giacere sottoterra mentre i vermi banchettano con le mie membra.

1 commento:

Rocklion ha detto...

lol, è vero. Sono pensieri che un pò di destabilizzano e ci rimani deluso diavolo.