martedì 30 novembre 2010

Bomba al cimitero

Non ho capito bene perchè ma mio babbo è andato al cimitero. Io mi sono accodato. Erano secoli che non si andava, nemmeno nelle feste comandate. Il ritornare sul luogo mi ha fatto realizzare quanto sia barbara come usanza. Portare fiori su un cadavere in putrefazione è lontano mille miglia dalla mia idea di ricordo e rispetto. Sul luogo si è fatto vivo persino mio zio, cassaintegrato che non rinuncia a spendere cifre stellari per comprare dei fiori da mettere su una tomba, fiori che nessuno apprezzerà, che nessuno guarderà e per cui nessuno dirà grazie. Quando morirò mi farò cremare. Anzi, per stare dalla parte del sicuro mi farò detonare. Provate a portarmi dei fiori adesso che sono sparso in pezzi tutt'attorno.

1 commento:

Il Pifferaio ha detto...

La cremazione l'ho già scelta, la detonazione non l'avevo ancora pensata. Mi sembra un po' violenta però...condividendo il pensiero di tristezza di chi, forse, mi porterà dei fiori credo chiederò di essere sparso da qualche parte.